radici nv

Fiabe e leggende dal mondo

copertina del libro Fiabe tibetane, a cura di Clifford ThurlowFIABE TIBETANE
a cura di Clifford Thurlow

Secondo i tibetani, maghi, giganti e fate non sono che proiezioni del nostro inconscio e le fiabe costituiscono il più valido anello di collegamento con il passato, di cui si ritengono i più genuini eredi.
Questo è il libro più diffuso e apprezzato sull’argomento. vai alla scheda e al look inside >>

 

copertina del libro Storie e leggende dal mondo islamicoSTORIE E LEGGENDE DAL MONDO ISLAMICO
a cura di Ada Re

L’unico modo per vivere pacificamente insieme agli altri è accettare le differenze. Una volta accettata l’idea che le differenze esistono e che, malgrado alcune siano positive, altre possono non piacerci, bisogna convincersi che la vita sociale ci impone di tollerare anche cose che non ci piacciono. vai alla scheda e al look inside >>

 

Copertina del libro Storie e leggende del popolo curdo – curdiSTORIE E LEGGENDE DEL POPOLO CURDO
a cura di Baykar Sivazliyan

Pagine scandite da vecchi saggi che incarnano una sapienza secolare. Ma anche da re che amano travestirsi da sudditi per imparare a governare con giustizia. Per non parlare di una miriade di uccelli e di altri animali che, come nella migliore tradizione della fiabe, parlano ma soprattutto incarnano le mille sfumature dell’umano. Un territorio montuoso a cavallo tra la Turchia, l’Iraq, l’Iran, la Siria e l’Armenia. I curdi sono un’etnia dalle radici antichissime e costantemente capace di ritagliarsi un’autonomia “di fatto” all’interno dei grandi imperi che hanno regnato in Oriente. vai alla scheda e al look inside >>

 

 copertina libro Storie e leggende birmane, di Ferraro e BuscaglinoSTORIE E LEGGENDE BIRMANE
a cura di Guido Ferraro e Gabriella Buscaglino

Sontuosi palazzi, giungle selvagge e pagode, in mezzo alle risaie o sulle vette himalayane, su isole abitate da perfide orchesse o sulle barche sul fiume Irrawaddy. Ci sono re, principesse bellissime, tigri, scimmie e altri animali, monaci ed eremiti, ubriaconi e fumatori di oppio, ladri sfrontati e figure appartenenti alla mitologia birmana, come i naga, divinità capricciose dall’aspetto di serpente, o i nat, inquieti spiriti custodi… vai alla scheda e al look inside >>

 

copertina Leggende del popolo armeno di Sivazliyan e AbbiatiLEGGENDE DEL POPOLO ARMENO
a cura di Baykar Sivazliyan e Scilla Abbiati

Le Leggende del popolo armeno ci conducono in un mondo ricco di arzigogoli, folletti, personaggi che assumono di volta in volta le sembianze più impensate. Alcuni racconti percorrono una via letteraria più raffinata. Essi dedicano uno spazio di primo piano agli animali, il cui gioco ricorda quello delle favole di Esopo. Ma, attenzione, alle varie specie si attribuiscono qualità superiori, a volte differenti da quelle a cui siamo abituati. Non sempre è la volpe la più saggia, non sempre tocca all’asino la parte dello sciocco. vai alla scheda e al look inside >>

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459