Borago officinalis (borragine)

Frittata d’erbe

Frittata d’erbe

Fate un trito di erbe composto di borragine, mentone romano, mentuccia e prezzemolo.
A parte fate cuocere due etti di mollica di pane in un bicchiere e mezzo di latte; mentre assorbe tutto il liquido spappolatela, poi spegnete e versatela in una terrina a raffreddare.
Amalgamatevi sei uova, un cucchiaio di pecorino grattugiato, un pizzico di pepe e il sale.
Infine mischiatevi le erbe e mettete a cuocere il tutto in una padella con dell’olio d’oliva.

Una versione più delicata della frittata d’erbe prevede un trito composto di borragine e ortica. Muniti di guanti, raccogliete soltanto le punte più tenere dell’ortica; mondatele e gettatele nell’acqua bollente per un minuto, poi strizzatele, tritatele ed unitele agli altri ingredienti.

da La cucina picena, di Beatrice Muzi e Allan Evans

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *


*

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l.. TARKA È UN MARCHIO DI FATTORIA DEL MARE S.A.S. DI FRANCO MUZZIO, P.IVA 01142840451.