anguilla

ANGUILLA ALLA CACCIATORA

ingredienti

  • 1,5 kg di anguilla
  • Rosmarino
  • Capperi
  • Acciughe
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • Vino bianco asciutto
  • Peperoncino
  • Salvia
  • Olio di oliva
  • Aceto

Per questo piatto scegliere anguille di taglio medio, che vanno pulite accuratamente, ossia sventrate gettando via le interiora, spellate esternamente e private della testa.

Tagliarle poi a pezzi della lunghezza di 6-7 centimetri e lavarle in acqua corrente.

In un tegame fare un soffritto in olio di oliva con le foglioline di un rametto di rosmarino, due o tre spicchi di aglio sbucciato, ma intero, un pezzetto di peperoncino e due foglie di salvia. Aggiungere successivamente i pezzi di anguilla con mezzo bicchiere di vino rosso, lasciandolo evaporare in modo da far rosolare un poco il pesce.

Anche in questo caso maneggiare senza l’uso di mestoli, ma scotendo il tegame come detto in altre ricette. Proseguire la cottura versando nel tegame un poco di pomodoro passato, per dare sapore al sugo senza colorirlo, e aggiungere ogni tanto, se necessario, dell’acqua calda.

A parte preparare un pesto con 3 acciughe dissalate, uno spicchio di aglio, qualche foglia di rosmarino e di salvia, un cucchiaio di capperi e mezzo bicchiere di aceto.

A cottura quasi completa dell’anguilla versare il pesto nel tegame e completare la cottura con l’eventuale aggiunta di altra acqua calda o vino.

da “La cucina della Tuscia” – Italo Arieti

La cucina della Tuscia, di Italo Arieti, Tarka edizioni - copertinaUna ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459