Anguilla

ANGUILLA IN BRODETTO AGRODOLCE

ingredienti

  • 1 anguilla di circa 5-600 g
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 foglie d’alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 grosse cipolle bianche
  • 1/2 bicchiere d’aceto di vino
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1/4 di bicchiere d’olio extra vergine d’oliva
  • 4 pomodoro confit
  • 1 cucchiaino di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
  • Erba cipollina
  • Sale e pepe q.b.

Lavare l’anguilla, eviscerarla e aprirla a libro. Coprire con carta da forno una teglia e adagiarvi l’anguilla, posandola sul lato della pelle. Cospargerla con il rosmarino, l’alloro spezzettato grossolanamente, l’aglio, il sale grosso e il pepe. Irrorare con un filo d’olio extra vergine. Infornare in forno preriscaldato a 180 °C per 30 minuti circa.

Nel frattempo tagliare la cipolla a julienne fine e porla in casseruola con l’olio, l’aceto e il concentrato di pomodoro. Lasciare cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti, aggiungendo, se necessario, un poco di vino bianco secco.

Al termine della cottura dell’anguilla, spellarla, privarla delle lische e tagliarla in 4 pezzi, farcire ciascun pezzo con un pomodoro confit, chiudere a sandwich i pezzi d’anguilla e legarli con un filo d’erba cipollina.

Disporre sui piatti di servizio i sandwich di anguilla, accompagnandoli con una cucchiaiata di cipolla stufata in agrodolce. Completare con un filo d’olio extra vergine e con alcune gocce di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena.

da “La cucina del Parco del Delta” – Graziano Pozzetto

Copertina del libro La cucina del Parco del Delta, di Graziano Pozzetto

Una ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459