baccala fritto

BACCALÀ FRITTO CON CIPOLLE

ingredienti

  • 800 g di baccalà già ammollato
  • 8 cucchiai d’olio d’oliva
  • 400 g di cipolle preferibilmente bianche
  • Un po’ di farina
  • Sale e pepe

In una casseruola di terra a bordi alti, scaldare l’olio e imbiondire la cipolla tritata finemente. Mescolare bene per evitare che la cipolla bruci.

Passare i pezzi di baccalà (tagliati nel modo abituale in dimensioni di 4-5 cm di lato), opportunamente asciugati, nella farina e metterli nella casseruola sistemandoli tra le cipolle.

Lasciare rosolare il baccalà 3-4 minuti per parte, mescolare, salare e pepare e togliere dal fuoco servendo con polenta (preferibilmente fritta in olio d’oliva o abbrustolita).

da “La cucina ligure di Levante” – Salvatore Marchese

La cucina ligure Levante

Una ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459