Tortelli_d'erbetta

Casunziei verdi

Si facevano in primavera, quando nei campi abbondavano le erbe mangerecce.

ingredienti: 

  • Spinaci
  • Ricotta
  • Burro
  • Erba cipollina
  • Farina
  • Uova
  • Acqua
  • Formaggio

Fare lessare gli spinaci, tritarli finissimamente, farli soffriggere nel burro con un’abbondante manciata di erba cipollina.
Salare, pepare e aggiungere ricotta.

Io personalmente non uso la ricotta, ma abbondante formaggio grana e un uovo. Trovo l’impasto notevolmente migliore.

Tirare una sfoglia sottile e morbida con farina, acqua, uova, sale. Ritagliarla a dischi con l’apposito stampino o con un bicchiere. Riempire i dischi con l’impasto, ripiegarli e, con le dita, fare aderire bene i bordi.

A operazione compiuta fare cuocere i “casunziei verdi” nell’acqua bollente salata, quindi versarli nei piatti singoli o nel piatto da portata.

Condirli con formaggio grana e burro fuso.

da La cucina ampezzana, di Rachele Padovan

cop cucina ampezzana nv

 Una ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459