ravioli-ricotta-spinaci

CJALSÒNS (agnolotti) DI ADAMI

ingredienti per sei persone 

  • 100 g di ricotta fresca (non affumicata)
  • 100 g di biscotti grattugiati
  • 100 g di marmellata (di prugne, se disponibile)
  • 100 g di uvetta
  • 50 g di formaggio stagionato grattugiato
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 mela grattugiata
  • 2 patate lesse
  • 1 cipolla
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Un pizzico di erbe aromatiche (menta piperita, melissa, maggiorana)
  • Sale e pepe (quanto basta)

Fare un soffritto di due cucchiai di olio e cipolla, passare le patate, fare rosolare un po’.

Mettere tutti gli ingredienti (ricotta fresca, biscotti grattugiati, uvetta, formaggio grattugiato stagionato, zucchero, mela grattugiata, patate lesse, prezzemolo, menta piperita, melissa, maggiorana, sale e pepe) e fare in modo che si amalgami tutto.

Intanto far cuocere un chilo di patate, passarle e fare una pasta con la farina, piuttosto consistente, poi tagliare tanti gnocchi e con il mattarello, formare dei dischetti, mettere il ripieno e chiudere la forma a piacere, facendo bollire in abbondante acqua salata finché vengono a galla lasciandoveli ancora per due minuti; poi con il mestolo si scolano, si cospargono di ricotta affumicata grattugiata, si condiscono con ont (burro fuso di malga). 

da “La cucina di Carnia” – Pietro Adami

Copertina La cucina della Carnia, di Pietro Adami

Una ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459