london racconti foto promfb

Jack London

 

la peste scarlatta London

LA PESTE SCARLATTA>>

Con questo romanzo fantascientifico di London sembra di leggere le pagine di un quotidiano di queste maledette giornate del 2020.
Attori, cause, rimedi e risvolti futuri sembrano appartenere alla stessa storia.
…un bellissimo romanzo breve di grande attualità.

Nel 1912, in questo romanzo London immagina il futuro in uno scenario apocalittico seguito di una devastante pandemia.
Ambientato nel 2073, al centro del racconto l’ultimo uomo, un ex professore di letteratura di Berkeley, che abbia visto con i propri occhi l’epidemia globale che aveva devastato il pianeta sessant’anni prima, nel 2013. Da quella calamità… Leggi le prime pagine nel “Look inside” >>

 

RAcopertina del libro "Racconti dei Mari del Sud" di Jack LondonCCONTI DEI MARI DEL SUD >>

London non si accontenta di raccontare, London vuole che noi viviamo e ci impersoniamo in tutti i ruoli possibili nella realtà delle colonie, facendo vacillare i presupposti su cui siamo abituati a basare il nostro giudizio sul bene e sul male.
Leggi le prime pagine nel “Look inside” >>

 

 

 

 

 

Copertina del libro Michael cane da circo, di Jack LondonMICHAEL CANE DA CIRCO >>
In viaggio dai mari del Sud all’America

Con un linguaggio aspro, ridondante, fantasioso, che accosta lo slang alla poesia dei paesaggi selvaggi, il dialetto “bêche de mer” parlato tra coloni e indigeni nelle isole del Pacifico, ai monologhi letterari e sognanti del Vecchio Marinaio, London ci accompagna, assieme al protagonista a quattro zampe, in un viaggio appassionante.
Leggi le prime pagine nel “Look inside” >>

 

 

 

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459