copertina del libro di Giacomo Pilati "Morsi d'Italia"

MORSI D’ITALIA – Novità

Il Bello e il Buono: itinerari sentimentali del gusto

Non è una guida. Però ci troverete lo stesso luoghi da vedere, ristoranti, alberghi, botteghe e cantine.

Non è un romanzo. Però ci troverete lo stesso emozioni, passioni, meraviglia. Qualche volta un filo di luce, un mare argentato, le ombre di un campanile, il blu della notte. Il profumo di un vino. La seduzione di un piatto.

Un viaggio, questo sì. Un viaggio attraverso un’Italia per caso, scelta con gli occhi curiosi di chi scrive. Per incantarsi di fronte alle cose nuove. E qualche volta anche sconosciute. Senza piantine, strade e numeri civici. Con gli occhi sgranati, i sensi aperti, il taccuino pieno di note. Sguardi, incontri, una infinità di gente.

Una mappa sentimentale. Con la palpitazione della scoperta a suggerire itinerari e cammini. Con le immagini che mi hanno emozionato, i cibi che mi hanno incuriosito. Sensazioni che appartengono a cose viste, desiderate; qualche volta vissute. Senza alcuna pretesa se non quella di raccontare. Ritagli trafilati dal piccolo schermo di una macchina fotografica digitale. Scovati fra gli appunti di un reportage da scrivere a casa, lontano dalle suggestioni dei luoghi. Io e la memoria.

Giacomo Pilati, 2016

Un viaggio da Nord a Sud, dal Friuli (Trieste, Muggia, Opicina) alle Marche (Pesaro, Fano, Acqualagna ecc.), Umbria, Abruzzo, Lazio, Isole Pontine, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia, Sardegna.

 

copertina del libro "Morsi d'Italia" di Giacomo Pilati

Morsi d’Italia
Il Bello e il Buono: itinerari sentimentali del gusto
di Giacomo Pilati

formato 14×21 cm, brossura
pagine 144
€ 15,50
collana “cibo e cucina
ISBN 978-88-98823-88-8

Giacomo Pilati è nato a Trapani. Giornalista, è autore di inchieste e documentari sulla realtà siciliana. Ha vinto due volte il Premio nazionale di giornalismo “Giuseppe Fava”. Ha fondato e diretto il mensile “Lo Scarabeo”. Ha scritto Le Siciliane (1998), Erice la montagna incantata (2000), La cucina trapanese e delle isole (2004-2013), La città dei poveri (2006), Le altre Siciliane (2008), tradotto in inglese, in francese e in tedesco, Sicilian Women (New York 2008), Sulla punta del mare (2012). Nel 2004 ha pubblicato Minchia di re (seconda edizione nel 2009), da cui è stato tratto il film Viola di mare di Donatella Maiorca e lo spettacolo teatrale di Isabella Carloni. Nel 2015 il libro è stato pubblicato in Russia dalla Ripol Classic. Ha diretto laboratori di scrittura creativa e teatrale. Cura rassegne letterarie.

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459