palacinche

PALACINCHE

La ricetta delle palacinche alla triestina prevede:

  • 125 g di farina
  • 1/4 di l di latte
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 50 g di burro, olio per friggere

Preparare con gli ingredienti menzionati una pastella incorporandovi le uova e il burro fuso e lasciarla riposare.

Riscaldare in un pentolino il grasso prescelto e versarlo in una tazzina prelevandone qualche goccia per ogni palacinca.

Versare nella padella mezzo mestolo del composto e girare bene in modo che il fondo venga coperto da uno strato sottile e uniforme.

Non appena il composto si sarà consolidato girare la crespella aiutandosi con una spatola e cuocerla ancora per mezzo minuto.

Farcire le palacinche così ottenute con marmellata di prugne o albicocca, arrotolarle e cospargerle di zucchero.

Si possono piegare a quarti, spolverare di zucchero e bagnare con succo d’arancia o rum.

Le palacinche sono differenziate da molteplici ripieni a volte inconsueti: possono essere farcite con cacao, castagne, cioccolata, crema, fragole, biscotti inzuppati nel liquore, e per finire con gelato di vaniglia e nocciola ricoperte di cioccolato fuso. [Ricetta di Emilia Emili].

da “Mangiare triestino”  – Mady Fast

copertina Mangiare triestino

Una ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459