peperoni-ripieni

PEPERONI RIPIENI DI RISO ALLA TORINESE

Tagliate in mezzo per il lungo 3 grossi peperoni d’Asti (metà per persona), puliteli, svuotateli facendo di ciascun peperone due coppe. Volendo passateli alla fiamma o al vapore per privarli della pelle.

Per il ripieno:

Bollite a metà cottura 250 g di riso duro;
mettetelo in una terrina, mischiatelo con 2 cucchiai di olio e sgranatelo.

In una padella con alcuni cucchiai di olio extravergine soffriggete per pochi minuti un trito grossolano di prezzemolo, salvia, basilico, capperi e uno spicchio intero schiacciato di aglio.
Quando l’aglio sarà colorito, toglietelo e versate il soffritto nella terrina insieme al riso, rimescolandolo.

Unite all’impasto 150 g di fontina d’Aosta tagliata a striscioline, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato e solo 2 tuorli d’uovo. Aggiungete infine 1 etto di tonno sbriciolato.

A parte sciogliete nel burro e poco olio 6 belle acciughe dissalate.

Riempite i peperoni col composto di riso e sopra ciascuno spargete 2 cucchiai del burro all’acciuga con il parmigiano.

Mettete in una teglia con un po’ d’acqua e un po’ d’olio i peperoni così pronti, dritti e affiancati, e passateli al forno a 170° per 30-40 minuti; è meglio proteggere il ripieno con un foglio di carta stagnola, se accenna a colorire troppo.

da “La cucina del Piemonte” – Giovanni Goria

Copertina del libro "La cucina del Piemonte Collinare e vignaiolo" di Giovanni GoriaUna ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459