polpi-ligure

PICCOLI POLPI IN UMIDO

ingredienti

  • 8-900 g circa di piccoli polpi di scoglio
  • 4 pomodori freschi
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • 7 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi d’aglio tritato
  • Sale e pepe

Pulire i polpi nel modo consueto (togliendo vescichette, occhi, rostro, ecc.) lavarli (l’ideale sarebbe poterlo fare nell’acqua di mare) e batterli leggermente (diventano più teneri) o conservarli 2 giorni in frigorifero.

In una casseruola di terra scaldare i polpi, mescolare e lasciare sfrigolare a fuoco dolce (mescolando spesso) per 8-9 minuti.

Versare il vino bianco e farlo evaporare molto lentamente. Pulire i pomodori, privarli dei semi e passarli al setaccio prima di aggiungerli in casseruola.

Alzare appena la fiamma (a fuoco medio), mettere un coperchio e portare a cottura. Poco prima di servire, unire il prezzemolo e aggiustare di sale e pepe.

da “La cucina ligure di Levante” di Salvatore Marchese

Una ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

La cucina ligure Levante

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459