seppia

QUADRETTINI CON SEPPIE E PISELLI

ingredienti

  • 300 g di seppie
  • 300 g di pisellini teneri
  • 50 g di lardo tritato fine col coltello ben caldo (oppure olio)
  • 1/2 cipolla piccola tritata fine
  • 100 g di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 uova
  • 200 g circa di farina
  • sale q.b.

Impastare la farina con le uova e tirare una sfoglia non troppo sottile. Farla asciugare bene. Quando è ruvida arrotolarla e tagliarla prima orizzontalmente poi verticalmente, così da formare dei quadrettini. Lasciarla stesa ad asciugare fino al momento di cuocerla.

Fare un battuto col lardo, scaldando bene sulla fiamma la lama di un coltello pesante (serve a tagliarlo meglio), se necessario ripetere più volte l’operazione.

Versarlo poi in un tegame con la cipolla e dorare lentamente così da far sciogliere il lardo, unire i piselli e la seppia tagliata a dadini e insaporire per un minuto.

Aggiungere la passata di pomodoro e il sale, far cuocere per un’ora circa.

Cuocere i quadrettini in acqua leggermente salata per mezzo minuto, togliere l’acqua in eccedenza, unire il condimento, il parmigiano e servire caldissimo.

da “La cucina del Parco del Delta” di Graziano Pozzetto

Copertina del libro La cucina del Parco del Delta, di Graziano Pozzetto

Una ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459