ravioli-ripieni-melanzana

RAVIOLI DI MELANZANE

ingredienti

  • 400 g di farina
  • 2 uova intere
  • 2 tuorli
  • 2 melanzane tonde di media grossezza
  • 100 g di ricotta freschissima
  • 200 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Timo

Con un uovo e la farina e un poco d’acqua tiepida preparare la sfoglia (molto sottile) nel modo consueto.

Pulire le melanzane, tagliarle a fettine e lasciarle in bagno in acqua salata per circa un’ora. Scottarle poi molto rapidamente (3-4 minuti) in altra acqua bollente salata. Scolarle, strizzarle e tritarle raccogliendole in una zuppiera.

Unire l’uovo intero rimasto e i 2 tuorli, la ricotta (ben sgocciolata) e il timo tritato finemente. Aggiungere un terzo del Parmigiano Reggiano e lavorare bene l’impasto prima di disporre i mucchietti di ripieno sulla sfoglia.

Cuocere i ravioli in acqua salata e condirli prima col Parmigiano Reggiano e poi con un sugo di pomodoro “leggero”.

A questa stuzzicante ricetta della “Taverna del Corsaro” di Portovenere mi permetto di aggiungere una piccola variante: a piacere, infatti, prima di condire con la salsa di pomodoro è consigliabile mettere sui ravioli del pecorino stagionato a fettine ottenute col tagliatartufi.

Si può, in ogni caso, completare la ricetta con qualche fogliolina di basilico fresco, il cui profumo si addice alla melanzana.

da “La cucina ligure di Levante” – Salvatore Marchese

La cucina ligure Levante

Una ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459