beccafico

Sarde a beccafico al forno

per 4 persone

  • 1 kg di sarde fresche
  • 150 g di mollica di pane raffermo grattugiata
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 2 limoni
  • Un pizzico di zucchero (facoltativo)
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Foglie di alloro q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Mescolate la mollica di pane con l’uvetta ammollata in acqua tiepida e strizzata, i pinoli, un trito di aglio e prezzemolo, poco olio, una presa di sale e un pizzico di pepe e amalgamate con cura tutto.

Pulite le sarde ed eliminate testa e lische; lavatele, stendetele su un piano e salatele. Distribuite su ciascuna una parte del composto preparato e arrotolatele, formando degli involtini.

Disponetele, quindi, in una teglia unta, inserendo tra un rotolino e l’altro foglie di alloro e fettine sottili di limone.
Alla fine, irrorate la preparazione con un’emulsione di olio e succo di limone e cospargete con un pizzico di zucchero; infornate a 200° per 15 minuti.

da La cucina trapanese – di  Giacomo Pilati e Alba Allotta

La cucina trapanese - copertina

Una ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459