stoccafisso basso porto

STOCCAFISSO ALLA LIVORNESE

ingredienti per 4 persone

  • 1 kg e 200 di stoccafisso
  • 1 kg di cipolle
  • 1 kg di pomodori maturi
  • 1 kg di patate novelle
  • Olio, sale, peperoncino
  • 1 scorza di limone grattugiata

Stoccafisso, amore mio! Pulitelo, ammollatelo, deliscatelo, strizzatelo, asciugatelo bene, fatelo a pezzi, tenetelo pronto su un canovaccio pulito.

Sul tagliere affettate le cipolle.

Spellate i pomodori, levate i semi, fateli a tocchi, metteteli insieme alle cipolle in una casseruola già arricchita d’olio d’oliva.

Aggiungete sale e una punta di peperoncino.

Rosolate al fuoco. E rovesciateci dentro lo stoccafisso. Scorza di limone grattugiata.

Dopo un quarto d’ora tocca alle patatine novelle, pelate e lavate, asciugate. Altri quindici minuti di fuoco lento.

Il coperchio deve rimanere sollevato, con il mestolo di traverso, per fare uscire il vapore. Girare. E semmai allungare con un po’ d’acqua. Meglio il vino bianco.

– Ricetta di Franca Bagnoli

da “La cucina livornese” – Aldo Santini

copertina cucina livornese

 Una ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459