L’Appennino piemontese

di Rocco Morandi

Percorsi, paesaggi, natura e storia del tratto piemontese dell’Appennino

Edizione 2019
14×21 cm – brossura con alette
illustrato a colori
Tot. pagine 304
ISBN 978-88-99898-97-7

 18,50

COD: 978-88-99898-97-7 Categorie: , Tag: , , , ,

Descrizione

Gli itinerari proposti in questo libro si sviluppano sul versante piemontese dell’Appennino ligure e raggiungono le cime principali poste sul confine tra Piemonte e Liguria.

56 escursioni, 50 montagne, circa 600 chilometri a piedi tra le valli Curone, Grue, Borbera, Spinti, Scrivia, Lemme, Gorzente, Piota, Orba, Erro e Bormida di Spigno.

Undici vallate appenniniche dai paesaggi indimenticabili, ignorati dal turismo di massa, abbandonati a cavallo tra mare e pianura, con la cerchia delle Alpi a fare da sfondo.

I percorsi proposti hanno un’impostazione classica, quasi alpinistica, a dispetto della quota modesta e delle difficoltà meramente escursionistiche: si parte da un paese di fondovalle, si arriva in punta a una montagna.

Infatti, non è solo la quota a fare una montagna. Conta molto anche l’aspetto e questa porzione di Appennino lo dimostra pienamente.

Il lungo e verdeggiante crinale che divide le valli Curone e Borbera, non supera i 1700 metri, eppure, dalla piana alessandrina, nelle giornate limpide, appare a est come una catena lunghissima, imbiancata fino a primavera.

Per rappresentare i sentieri è stata utilizzata come cartografia di base la Carta Tecnica Regionale della Regione Piemonte.

LOOK INSIDE

L'autore

Rocco Morandi

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459