tonno ubriaco

TONNO “BRIAO”

ingredienti per 4 persone

  • Mezzo chilo di tonno fresco
  • 2 cucchiai di farina bianca diviso in 4 fette
  • Olio abbondante
  • 1 cipolla tritata
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo tritato
  • 1 bicchiere di vino rosso giovane
  • Sale
  • Pepe

“Briao” sta per ubriaco, va da sé.

Ci vuole un tegame. Olio sul fondo. Scaldate. Mettete la cipolla, l’aglio schiacciato, il prezzemolo. Intanto le fette di tonno vanno salate, pepate e infarinate, senza esagerare.

Quando l’aglio ha preso colore, adagiate nel tegame le fette di tonno. Fatele rosolare da una parte, voltatele con una paletta, lasciatele rosolare dall’altra. È arrivato il momento di versare il bicchiere di vino rosso. Concludete la cottura (in tutto una ventina di minuti) facendo ritirare la salsetta. Permettetemi un consiglio personalissimo.

Un piatto così plebeo merita di essere accompagnato dal miglior champagne della vostra cantina, piccola o grande che sia. Proprio di recente io ho dedicato al tonno “briao” una bottiglia di Krug, il mio preferito. Datemi pure del pazzo.

da “La cucina livornese” – Aldo Santini

copertina cucina livornese

Una ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459