VITELLO ALL’UCCELLETTO

È un piatto classico della cucina genovese che può essere consumato da solo, con un contorno di verdura, a parte, oppure cucinato con “classici” accompagnatori: i funghi (freschi o secchi) e i carciofi.

ingredienti 

  • Carne di vitello, tagliata sottilissima
  • Olio
  • Vino bianco
  • Burro
  • Sale e alloro

Fatevi tagliare la carne di vitello (100 g a commensale, almeno) molto sottile e quindi stracciatela, con le mani, a brandelli.

In una capace teglia fate sciogliere a fiamma viva olio e burro in parti eguali, insieme ad alcune foglie d’alloro fresco.

Quando il grasso comincia a sfrigolare, gettate la carne, tutta insieme, nel tegame e rimestate con un cucchiaio di legno.

Dopo 1 minuto o 2 al massimo, aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco secco e fatelo sfumare sempre a fiamma viva.

Servite immediatamente.

da “La cucina dei Genovesi” – Paolo Lingua

copertina La cucina dei GenovesiUna ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459