coniglio

SPEZZATINO DI CONIGLIO IN PADELLA ALLA CACCIATORA

ingredienti

  • 1 coniglio spellato da kg 1,5 (per 6 persone)
  • Acciughe
  • Salvia
  • Aglio
  • Capperi
  • Olio
  • Sale
  • Rosmarino
  • Peperoncino
  • Vino rosso
  • Aceto

Liberate il coniglio dalle interiora, eliminate la testa e le zampe, lavatelo accuratamente e tagliatelo a pezzi.

Mettetelo a marinare per 12 ore in una terrina con due bicchieri di vino rosso, mezzo di aceto, due spicchi d’aglio tagliati a pezzi, un rametto di rosmarino e uno di salvia.

In una padella versate mezzo bicchiere di olio di oliva, mezzo peperoncino e due spicchi di aglio che andranno tolti quando saranno imbionditi.

Adagiatevi i pezzi di coniglio lasciandoli rosolare un poco a fuoco basso, versateci un bicchiere di vino che lascerete evaporare e successivamente un poco di liquido della marinata, per non lasciarlo asciugare troppo, continuando fino a cottura completa.

A parte preparate un pesto con tre alici dissalate, uno spicchio di aglio, un cucchiaio di capperi, qualche foglia di rosmarino, due foglie di salvia, un cucchiaio di aceto, che verserete nella padella insieme con un poco di farina per addensare il sugo.

Lasciate insaporire ancora per qualche minuto e servite caldo. Lo stesso piatto può essere cucinato al tegame.

da “La cucina della Tuscia” di Italo Arieti

La cucina della Tuscia, di Italo Arieti, Tarka edizioni - copertinaUna ricetta e una regione al giorno – da 01/01/2019

Notizie Correlate

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *

COPYRIGHT 2013 FUEL THEMES. POWERED BY: Factordev S.r.l. – TARKA edizioni srl, P.IVA 01364790459